Informazioni personali

La mia foto

parlare di me è una parola,IO,che uso per iniziare tutte le mie frasi,ch'è un modo per ribadire un atteggiamento costantemente distante,un relativismo etico e morale,ma anche fisico, io non sono simpatico,ma gli antipatici non sono come me.

Lettori fissi

venerdì 10 maggio 2013

sento nell'aria c'è già,una nube,un odore di vaselinà

Succede,capita...Quando pensi che tutto sia sotto controllo,swish,ti scivola dalle mani,colpito dalla sindrome della vaselina.
Il Beppe Piero,fa buon viso a cattivo gioco,mo' dipende,sai non è il caso,le spese non rendicondate,l'inflazione,i difficili giorni a venire,la diaria non utilizzata,i contratti come al solito si interpretano,sopratutto quelli con gli elettori...è che la vaselina più cerchi di toglierla dalle mani più si sparge...Ci vuole poco che si diffonda a livello del C...!!
Al prototipo del Nipote è venuta voglia di fare spogliatoio,sarà che anche lui si sente scivolose le mani,e se è il caso che accada,il misterioso caso della lubrificazione a mezza altezza,si intende, preferisce che sia in un luogo appartato,pur con tutti i confort .