Informazioni personali

La mia foto

parlare di me è una parola,IO,che uso per iniziare tutte le mie frasi,ch'è un modo per ribadire un atteggiamento costantemente distante,un relativismo etico e morale,ma anche fisico, io non sono simpatico,ma gli antipatici non sono come me.

Lettori fissi

domenica 28 aprile 2013

Fugazi ;-)

qualche giorno,e qualche pensiero,
mi portano a considerare ,non con fiducia,direi più...possibilismo,la nascita del nuovo governo,
singolarmente presi non mi fanno impazzire,nessuno!
Però,sono persone che una certa carriera politica la stanno mettendo in gioco.
hanno preso una posizione facilmente criticabile da amici,nemici,lavandaie e tassisti,che,com'è noto sono le uniche persone davvero in grado di governare il paese;
come si dice,ci stanno mettendo la faccia.
forse sono stati colpiti da consapevolezza...o forse è proprio caga!
dal canto mio,mi rendo conto che in questa situazione,questo era il massimo disponibile,vediamo!
Intanto,questa mattina,qualcuno a fatto quello che tante volte molti come me pensano,ma che solo un cretino potrebbe mettere in pratica,d'altronde dovremmo ricordarci tutti che i cretini esistono,non sono un racconto dei nonni per mandarci a dormire.

quello che mi sento comunque è qui, in questa canzone,ve la dedico...



P.s. qualcuno non sa che vuol dire FUGAZI    ;)
è un acronimo utilizzato dall'esercito degli Stati Uniti durante la guerra del Vietnam per indicare delle situazioni di combattimento particolarmente pericolose, e sta per "Fucked Up, Got Ambushed, Zipped In" (traducibile in: "Fottuti, caduti in un'imboscata, ficcati in un sacco nero e mandati a casa").