Informazioni personali

La mia foto

parlare di me è una parola,IO,che uso per iniziare tutte le mie frasi,ch'è un modo per ribadire un atteggiamento costantemente distante,un relativismo etico e morale,ma anche fisico, io non sono simpatico,ma gli antipatici non sono come me.

Lettori fissi

lunedì 29 agosto 2011

temo ripercussioni

perchè scrivo questo post?
probabilmente perchè voglio chiarire principalmente a me stesso le impressioni che si vanno formando nella mia mente.
Spesso nei mie ragionamenti il primo obbiettivo è CUI PRODEST?a chi giova?
di per se non è così semplice,stabilire  chi trae profitto da cosa,perchè le variabili da considerare sono molteplici e contorte,benefici a breve e di lungo periodo che si intrecciano;ma di solito considerare le cose con un po' di sano cinismo non fa mai male.....
orbene,mi sfugge,come la caduta di Gheddafi porti del bene al popolo Libico,mentre è evidente che abbiamo dei bravissimi occidentali che avranno i loro benefici in ragione di spostamenti importanti nelle rispettive aree di influenza.
Sono convinto che cambiare tutto perchè nulla cambi fara impazzire di goduria i Libici,che staranno come prima se non un po' peggio,ed in cambio potranno ringraziare un paio di volte in più.
oppure,mi sfugge come far pagare le tasse alla chiesa,con tutte le conseguenze del caso,possa risanare i bilanci dello stato italiano,mentre è evidente che colpire un potere mediatico alternativo al proprio renderà più facile reperire risorse per religioni alternative,che si rifacciano sfacciatamente ad un umanesimo sociale che nega spazio alla dottrina dell'aldilà sostituendola con una dottrina altra,anch'essa esente dall'ICI e quant'altro.
sono stato personalmente fatto oggetto,durante la campagna degli ultimi referendum,di un attacco gratuito da parte di una signora che non condivideva le mie posizioni sui quesiti ,senza chiedersi neppure per un secondo a chi potesse giovare(con un po' di sano cinismo)una posizione illogica non supportata da fatti,una signora che alla mia richiesta(premetto che io non stavo facendo monologhi,ma è stata lei a coinvolgermi nel suo comizio)se avesse letto la leggein questione,giusto per farsi un idea autonoma non per altro,mi ha candidamente risposto di no,che non era necessario............

un po' di cinismo dicevo,e meno democrazia.....che certa gente non merita neppure quell'unico voto.