Informazioni personali

La mia foto

parlare di me è una parola,IO,che uso per iniziare tutte le mie frasi,ch'è un modo per ribadire un atteggiamento costantemente distante,un relativismo etico e morale,ma anche fisico, io non sono simpatico,ma gli antipatici non sono come me.

Lettori fissi

sabato 22 ottobre 2011

istantanea storica

E infine,l'hanno preso,è morto,ma essendo un dittatore credo che l'avesse messo in conto di poter essere linciato in piazza(o almeno avrebbe dovuto farlo),è che non vedo tutto sto gran che d'essere felici,in ultima analisi non c'è un miglioramento ne per noi ne per loro,la sensazione è che sia un cambiamento di facciata con rimescolamento di inconfessabili equilibri.


Questo qua è incazzato nero(si lo so,è una battutina razzista,mai quanto te che fai finta che non sia nero)