Informazioni personali

La mia foto

parlare di me è una parola,IO,che uso per iniziare tutte le mie frasi,ch'è un modo per ribadire un atteggiamento costantemente distante,un relativismo etico e morale,ma anche fisico, io non sono simpatico,ma gli antipatici non sono come me.

Lettori fissi

giovedì 30 aprile 2015

De prufundis

Riporto per diffusione l'articolo di Giacalone sulla giustizia,nello specidico la chiosa finale:

 Il fatto è che le “vittime” non sono quelli che incappano nel tritacarne, ma tutti. Una società senza giustizia funzionante è profondamente corrotta. E la politica che se ne occupa con un occhio reverenziale al corporativismo togato e l’altro incanaglito dall’uso della giustizia contro l’avversario, non è solo politica cattiva: è già sepolta.